Il gentleman veronese disputa una gara di sostanza che gli permette di chiudere ampiamente entro i primi dieci. Quinta posizione nel trofeo Pirelli Star Gravel Terra 4RM.

San Marino, 23 giugno 2024 – Prestazione decisamente positiva per Luca Hoelbling che al termine del San Marino Rally disputato nel weekend appena trascorso ha conquistato un ottavo posto importante grazie ad una prestazione di livello nel quarto round del Campionato Italiano Rally Terra.

Il pilota veronese, al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo gestita da Munaretto Sport per i colori della Scuderia Movisport, ha affrontato nuovamente la gara sammarinese a cinque anni dall’ultima volta, affiancato in questa occasione da Mauro Grassi.

Hoelbling ha guidato con un buon passo, lavorando insieme ai ragazzi di Munaretto Sport per affinare il set-up durante la corsa e questo approccio gli ha permesso di accrescere la confidenza prova dopo prova. Il confronto di centro gruppo si è confermato serratissimo ed a riprova di questo prima delle ultime tre speciali i piloti dal quinto all’undicesimo posto erano racchiusi in poco più di 15 secondi.

Hoelbling, che occupava la decima piazza dopo la sesta prova di nove, si è lanciato nell’ultima ripetizione di “Terra di San Marino”, “Lunano” e “Macerata Feltria” con la convinzione di poter recuperare. I tempi gli hanno dato ragione: il veronese ha scalato due posizioni e si è presentato sul traguardo di San Marino con l’ottava posizione assoluta, quinto del trofeo Pirelli Star Gravel Terra 4RM.

Luca Hoelbling:
“È stata una gara molto impegnativa. Seppure corta e un po’ dispersiva con i suoi lunghi trasferimenti, il percorso insidioso e difficile l’ha resa una sfida molto più intensa di quello che mi sarei aspettato. Ha tratto in errore diversi piloti e portarla a termine è stata una soddisfazione, soprattutto con un’ottava posizione che significa molto. Erano tanti i piloti che ambivano alla top ten, noi ci abbiamo provato, abbiamo spinto forte prendendo anche qualche rischio, ma alla fine il nostro passo è stato quello giusto. Mi sono sentito bene al volante, quando le sensazioni positive puoi permetterti anche di alzare un po’ il ritmo, e qui è andata proprio in questo modo. Un grazie a Mauro per il grande lavoro, ai ragazzi di Munaretto Sport e a tutti quelli che ci hanno sostenuto”.

L’impegno sportivo di Luca Hoelbling riprenderà in autunno per il 18^ Rally delle Marche, ultimo round della serie sterrata tricolore.

Calendario stagione 2024
9 – 10 marzo | 3° Rally Città di Foligno
5 – 7 aprile | 15° Rally Val d’Orcia
17 – 19 maggio | 31° Rally Adriatico
30 maggio – 2 giugno | Rally Italia Sardegna
21 – 23 giugno | 52° San Marino Rally
23 – 24 novembre | 18° Rally delle Marche