Secondo impegno stagionale per il pilota veronese con la Škoda Fabia RS Rally2 gestita da MS Munaretto e sempre navigato da Federico Fiorini.

Verona, 4 aprile 2024 – Dopo il Rally di Foligno, Luca Hoelbling torna in abitacolo il prossimo weekend in occasione del 15° Rally della Val d’Orcia, secondo appuntamento del Campionato Italiano Rally Terra 2024 e del Pirelli STAR Gravel 4RM.

Il pilota veronese, che considera la gara organizzata dalla Radicofani Motorsport come una seconda gara di casa, sarà al via per la terza volta in carriera con la Škoda Fabia RS Rally2 gestita da MS Munaretto, gommata Pirelli, e navigato da Federico Fiorini per i colori della Scuderia Movisport.

L’elenco iscritti dell’appuntamento toscano, che si disputa su prove speciali di grande spessore che richiamano i tempi d’oro in cui il Rallye Sanremo lambiva anche l’Italia centrale, è di livello assoluto, con quaranta vetture di classe Rally2 e almeno una decina di piloti che possono puntare all’assoluta. In un contesto come questo, la conoscenza del percorso non sarà condizione sufficiente per strappare un buon risultato ed occorrerà costanza, ritmo e un pizzico di fortuna.

Lo sa bene Hoelbling che su queste prove speciali ha corso in molte occasioni cogliendo anche una vittoria assoluta nel 2014 con la Ford Focus WRC ex Mikko Hirvonen. Il fondo ghiaioso e polveroso renderà la sfida ancora più impegnativa, alla luce delle condizioni meteo asciutte che favoriranno l’alzarsi della polvere.

Il rally prenderà il via sabato alle 14:00 dopo la mattinata caratterizzata dalle prove libere e dalla nuova qualifying stage per le Rally 2 (ex shakedown). La prima tappa comprenderà due ripetizioni della “San Casciano dei Bagni – Fighine”. Domenica tappa principale con due passaggi su “Sarteano Castiglioncello del Trinoro”, “Radicofani La Rocca” e tre passaggi su “Radicofani Francigena”. L’arrivo sarà sempre a Radicofani dalle 17:15.

Importante la copertura televisiva offerta da ACI Sport TV (Canale 228 SKY) e dal canale web disponibile su acisport.it/cirt o www.acisport.it/aci-sport-tv.asp

Luca Hoelbling:
“Tornare al Rally della Val d’Orcia è sempre un piacere. Ho disputato quasi tutte le edizioni e faccio i complimenti agli amici della Radicofani Motorsport per l’elenco iscritti che hanno confezionato quest’anno, davvero il migliore di sempre con nomi e numeri di livello internazionale. Sportivamente per noi sarà una gara difficile, riuscire a chiudere nei primi dieci sarebbe di per sé un risultato molto importante. Come detto il livello è alto e al Val d’Orcia c’è sempre l’incognita polvere, in modo particolare nelle sezioni dentro al bosco dove c’è meno aria e quindi la visibilità potrebbe essere minore. Daremo come sempre il massimo sostenuti anche da un bel numero di amici e sostenitori che scenderanno in Toscana per farci il tifo”.

Calendario stagione 2024
9 – 10 marzo | 3° Rally Città di Foligno
5 – 7 aprile | 15° Rally Val d’Orcia
17 – 19 maggio | 31° Rally Adriatico
30 maggio – 2 giugno | Rally Italia Sardegna
21 – 23 giugno | 52° San Marino Rally
25 – 27 ottobre | 21° Rally dei Nuraghi e del Vermentino
23 – 24 novembre | 18° Rally delle Marche