La stagione 2019 di Luca Hoelbling riparte dal X Rally della Val D’Orcia

06.02.2019 – Dopo la pausa invernale, Luca Hoelbling tornerà in gara il prossimo weekend per inaugurare il programma sportivo 2019 al X Rally della Val D’Orcia, terzo appuntamento della serie Raceday Rally Terra 2018/2019.

Il pilota veronese portacolori della Scuderia Car Racing, navigato in questa occasione da Federico Fiorini, ritroverà la Škoda Fabia R5 della S.A. Motorsport a quasi tre mesi dalla partecipazione al Tuscan Rewind, pronto a confrontarsi per la nona volta in carriera con una delle gare su terra che lo hanno sempre visto tra gli assoluti protagonisti con sette risultati fra i primi cinque in otto partecipazioni.

Il palmares di Hoelbling nel classico appuntamento organizzato dalla Scuderia Radicofani Motorsport è decisamente importante, con cinque piazzamenti a podio tra cui spicca la stupenda vittoria del 2014, ottenuta sulla Ford Focus WRC in coppia con Mauro Grassi, i tre secondi posti ottenuti nel 2012 e nel 2013 con la Citroën Xsara WRC e nel 2017 con la Škoda Fabia R5 così come il terzo posto del 2016, sempre con la berlinetta ceca. Hoelbling ha sempre saputo esprimere al meglio il suo potenziale su queste prove speciali che ripercorrono alcuni tratti del Rallye Sanremo mondiale, il che fa del pilota veronese un sicuro contendente alle zone alte della classifica.

Il percorso del X Rally della Val D’Orcia seguirà la sua tradizione, con due prove speciali da ripetere per tre volte condensate nella giornata di domenica 10 febbraio: la lunga “Radicofani” di oltre 12 chilometri e la più breve “San Casciano dei Bagni” poco oltre i 6 chilometri. La cerimonia di partenza sarà ospitata nella pittoresca cornice di Piazza San Pietro a Radicofani nella serata di sabato 9 dalle ore 19:00, mentre domenica sera nella stessa location si celebreranno i vincitori a partire dalle ore 16:20.

Dato il parco partenti di alto livello, sarà importante anche l’interesse mediato concentrato sull’evento, classico di apertura della stagione rallystica sterrata, con l’impegno delle principali testate di settore come TuttoRally+, Rally&Slalom e Autosprint.

Luca Hoelbling:
“Sono molto contento di riprendere la stagione qui al Rally della Val d’Orcia. Queste prove speciali mi hanno sempre restituito un grande feeling, indipendentemente dalla vettura con cui le ho affrontate, e la Škoda Fabia R5 di S.A. Motorsport è una vettura straordinaria con la quale sono sicuro di potermi esprimere al meglio. Chiaramente la battaglia al vertice sarà probabilmente prerogativa delle vetture di classe WRC, ma se ci saranno le condizioni di lottare per un piazzamento sul podio non mi tirerò certo indietro. Sarà una gara importante per togliere un po’ di ruggine dopo l’inverno e un ottimo allenamento in vista della stagione che sta iniziando. Sono al lavoro per definire il mio 2019 e conto di poter annunciare il programma sportivo completo già nelle settimane dopo questo impegno”.

2019-02-22T07:28:22+00:00