Grande gara di Luca Hoelbling al 36° Rally Due Valli, settimo assoluto con la ŠKODA Fabia R5

14.10.2018 – Una positiva prestazione nella gara di casa ha concluso il weekend appena trascorso per Luca Hoelbling, che al 36° Rally Due Valli ha conquistato il settimo posto al termine di una prestazione decisamente positiva.

Il pilota veronese, in gara con Mauro Grassi sulla ŠKODA Fabia R5 #11 preparata da S.A. Motorsport, si è presentato al via della più importante gara di Verona motivato a concretizzare un risultato di spessore alla sua quattordicesima partecipazione al Due Valli, obiettivo non scontato visto l’elenco partenti di assoluto valore con ben 17 vetture di classe R5 e tutti i più forti piloti italiani.

Il portacolori della Scuderia Car Racing ha iniziato la gara con la giusta cautela sulla lunga “Erbezzo” che ha caratterizzato la prima tappa oltre alla prova spettacolo “Città di Verona – Alfa Romeo Girelli” trasmessa anche in diretta televisiva su RAI Sport. La confidenza di Hoelbling con la berlinetta ceca è aumentata via via nel corso della giornata di sabato e gli ha permesso di trovare un ritmo particolarmente efficace sulle difficili prove speciali della seconda tappa, in particolare sulla “Santissima Trinità” dove i riferimenti cronometrici sono stati molto positivi.

Grazie a questo esperto approccio alla gara, Hoelbling ha interpretato al meglio i 157 chilometri di prove speciali, inanellando tempi molto interessanti che gli hanno permesso, al termine di una intensa due giorni, di tagliare il traguardo in settima posizione assoluta come primo equipaggio veronese. Spettacolare l’affetto riservato al pilota veronese all’arrivo in Piazza Bra, davanti alla Scalinata del Palazzo della Gran Guardia, con il pubblico che ha voluto tributare la prestazione di un pilota sicuramente apprezzato sulle strade di casa.

Luca Hoelbling:
“È stata una bella gara, come del resto il Rally Due Valli è sempre stato. Ho dato il massimo, l’obiettivo era arrivare al traguardo e centrare un risultato nella top ten, e se consideriamo il fatto che tutti i piloti davanti a noi hanno corso quest’anno con programmi molto importanti e quasi sempre sull’asfalto, sono soddisfatto di questa posizione finale. Era facile fare errori, le prove si sono sporcate molto ed è occorsa attenzione per controllare le reazioni della vettura su speciali con continui cambi di ritmo, quindi l’arrivo nella stupenda cornice di Piazza Bra è stato il giusto momento di soddisfazione al termine di un weekend molto intenso”.

Luca Hoelbling tornerà in gara per l’ultimo appuntamento stagionale il 23 e 24 novembre al 9° Tuscan Rewind, dove ritroverà un percorso su sterrato.

Luca Hoelbling | Calendario gare 2018
16-18 febbraio – WRC Rally Sweden
5-6 maggio – 15° Benacvs Rally
9-10 giugno – 1° Rally della Valpolicella
28-29 settembre – 35° Rally Città di Bassano
12-13 ottobre – 36° Rally Due Valli
23-24 novembre – 9° Tuscan Rewind

2018-10-14T08:08:52+00:00