Luca Hoelbling torna a correre su asfalto e lancia la sfida al 15° Benacvs Rally - Luca Hoelbling

Luca Hoelbling torna a correre su asfalto e lancia la sfida al 15° Benacvs Rally

03.05.2018 – Dopo un anno e mezzo dall’ultima volta, Luca Hoelbling tornerà in gara in un rally su asfalto il prossimo weekend in occasione del 15° Benacvs Rally in programma a Bardolino, sul Lago di Garda e valido per il Campionato Regionale Rally 2018.

Il pilota veronese sarà al via con la ŠKODA Fabia R5 numero 1 preparata da S.A. Motorsport, affiancato questa volta da Federico Fiorini con il quale ha già condiviso l’abitacolo negli anni passati. Il ritorno di Hoelbling sull’asfalto, l’ultima occasione fu il Rally Due Valli 2016, coinciderà con la nona partecipazione al Benacvs Rally, una gara che il portacolori della Scuderia Car Racing conosce molto bene e dove ha raccolto molte soddisfazioni, su tutte la vittoria assoluta nel 2015, con la ŠKODA Fabia S2000, il secondo posto nel 2009 con la Abarth Grande Punto S2000 e il terzo posto ottenuto con la Renault Clio Williams nel 2001.

La gara che si consumerà nel weekend, sarà caratterizzata da tante incognite rispetto alle scorse edizioni, prima di tutto quella del percorso, rivisitato in lungo e in largo con otto prove speciali, due da disputare nella serata di venerdì e sei condensate nella lunga tappa del sabato. La partenza sarà data alle 18:01 di venerdì sera nella scenografica cornice del Lago di Garda, sul Lungo Lago di Bardolino dove i piloti saranno sicuramente accolti dal calore del pubblico appassionato e dei tanti turisti già presenti sul Benaco in questa stagione.

Dopo lo start gli equipaggi affronteranno la doppia ripetizione della “Lago”, di 5.25 chilometri, una prova tecnica che complice l’oscurità del secondo passaggio potrebbe già regalare verdetti importanti. Sabato l’azione si distribuirà invece su tre tratti cronometrati, la corta “Rally Club Bardolino”, la leggendaria “Lumini” e la lunga “Graziani” di quasi 14 chilometri, che si torna a disputare dopo molti anni su un tratto di strada iconico per i rallysti veronesi. L’arrivo a Bardolino è previsto dalle 19:00 di sabato sera, mentre il parco assistenza sarà allestito a Caprino Veronese.

Attenzione particolare quella riservata alle condizioni meteo dato che i bollettini sembrano unanimi e prevedono pioggia per tutta la durata dell’evento. In condizioni bagnate la gara sarà particolarmente complessa da affrontare e a Hoelbling occorreranno lucidità ed esperienza per giocare un ruolo tra i protagonisti.

Luca Hoelbling:
“Tornare a correre su asfalto sarà una sfida in tutti i sensi. Dopo tanti chilometri sulle strade sterrate, per tornare a capire la macchina servirà sicuramente un po’ di tempo, e con le condizioni meteo previste non sarà facile. Gli avversari sono tanti ed agguerriti, il percorso molto tecnico, quindi bisognerà essere costanti e precisi fin dai primi metri. Sono contento di disputare questa gara con Federico, affronteremo delle prove molto belle, la “Graziani” è un tratto di strada particolarmente spettacolare da guidare, quindi l’obiettivo sarà quello di divertirsi e cercare di dare il meglio. Se usciranno i tempi che mi permetteranno di essere competitivo per la vittoria, non mi tirerò certo indietro”.